Società di studi storici per il Montefeltro
Società di studi storici per il Montefeltro

Eventi 

Comunicato

La Società di studi storici per il Montefeltro presenta martedì 13 ottobre 2020 presso il teatro parrocchiale di Novafeltria a partire dalle ore 17, il volume Galasso da Secchiano conte di Montefeltro, curato da Roberto Monacchi. I contenuti della ricerca erano già stati oggetto in una giornata di studio nell'ottobre 2018, sempre a Novafeltria, presso il Teatro Sociale, ora raccolti e sviluppati nel volume.

Questi gli argomenti:

Roberto Monacchi, Galasso feltrio da Secchiano, podestà, capitano del popolo e condottiero del XIII secolo;

Gian Paolo Giuseppe Scharf, Galasso in Toscana: le podesterie aretine;

Enrico Angiolini, Galasso da Montefeltro podestà e capitano del popolo di Cesena;

Luca Mandolesi, La tecnologia al servizio della storia e dell'archeologia medievale.

Alla giornata, che verrà moderata da Alessandro Marchi, sarà presente Franco Cardini che interverrà con una propria relazione dal titolo: Galasso da Secchiano e i Capitani di ventura nel Montefeltro e in Italia centrale.

Il volume ha il merito di recuperare alla storia una figura politica e militare, finora erroneamente ritenuta secondaria rispetto a Guido di Montefeltro, suo cugino, come anche ribadito dal prof. Franco Cardini nella sua prefazione al libro.

Galasso conte di Montefeltro era detto da Secchiano per un castello che aveva in Valmarecchia, ancora oggi visitabile ed attuale residenza di Domenico Cancellieri. Fu uno degli uomini più influenti della seconda metà del XIII secolo, tanto da essere onorato e annoverato da Dante nel Convito fra i nobili più illustri del tempo. Podestà di Arezzo nel 1290 e nel 1291, poi podestà e capitano del popolo di Pisa nel 1293, dal 1296 al 1300, quasi ininterrottamente, podestà e capitano del popolo di Cesena che sotto il suo governo, ricordava Gino Franceschini, sarà città cortese, sede di gentilezza e liberalità, e dove morirà nel 1300. 

Questa la rappresentazione che il libro propone di Galasso: era feroce come richiedevano i tempi, equilibrato come reclamavano quei popoli; misurata e proporzionata la sua condotta rispetto alle esigenze dei potenti, fossero papi, re o rettori, ma risoluta e spietata verso i ribelli. Astuzia, inganno e violenza, le insegne delle sue conquiste; prontezza e rapidità, gli attributi del suo comando; regolate e bilanciate le armi del suo potere. 

Gli invitati e gli interessati dovranno confermare la propria presenza entro e non oltre la giornata di Lunedì 12 ottobre 2020 alle ore 13info@studimontefeltrani.it o al numero 0541-916230. Per motivi sanitari legati al covid 19, saranno ammesse solo le prime 90 conferme. E' obbligatorio l'uso della mascherina.


Il Consiglio direttivo della Società di studi storici per il Montefeltro comunica la stampa del volume Le pergamene delle Clarisse di Sant'Agata Feltria (secoli XII-XVIII). Il libro sarà illustrato dal prof. Attilio Bartoli Langeli sabato 22 febbraio 2020 alle ore 15,30 presso la Chiesa del Convento delle Clarisse a Sant'Agata Feltria, alla presenza di tutti i curatori del volume, di S. E. mons. Andrea Turazzi, vescovo di San Marino-Montefeltro, degli sponsor locali che hanno condiviso e sostenuto l’impegno editoriale, delle sorelle del Monastero delle Clarisse e dell’amministrazione del Comune di S. Agata Feltria. Trattasi di un fondo costituito da 149 pergamene, appartenuto quasi completamente ai vicini monasteri di S. Antimo e S. Vincenzo del XIII sec. oggi scomparsi, fondo confluito presso l'attuale monastero delle Clarisse a S. Agata Feltria attraverso una complessa storia che il volume ricostruisce in maniera molto documentata; l'edizione critica del corpo di pergamene è stata curata da suor Chiara Giovanna Bonetti, da G. P. Giuseppe Scharf e Federica Giovannini e per la redazione grafica da Carlo Colosimo.

Il volume è arricchito dai contributi di 

Andrea Czortek (Vescovi, monaci e frati nel Montefeltro medievale);

Angelo Turchini (Pergamene del Montefeltro nella collezione Bocchi);

Alessandro Marchi (Di una croce scomparsa ed altre notizie su alcuni crocifissi riminesi del trecento. Opere d'arte per le clarisse di S.Agata Feltria);

nonché da note della Società di studi storici per il Montefeltro (R. Monacchi, C. Colosimo e G. Donati).

La complessa redazione degli indici è stata compilata da suor Chiara Giovanna Bonetti e G. P. G. Scharf.

Il volume è il risultato dell'accurata attenzione ultradecennale da parte di vari e valenti studiosi, a partire da ms. Luigi Donati, che ha dato inizio all'opera di catalogazione, e che tutti saranno ricordati in sede di presentazione.


Sabato 19 ottobre 2019

ore 11.30

Novafeltria

Aula magna dell'Istituto d'Istruzione Superiore "Tonino Guerra"

Presentazione del volume Odissea e biografia di Angelo Celli e tutta la sua famiglia" (1919),

a cura di Silvestro Venturi e

Carlo Colosimo,

Parco dello Zolfo delle Marche ed

Edizioni Società di studi storici per il Montefeltro (Collana Monografie, 25) 

 

Roberto Monacchi, Presidente della Società di studi storici per il Montefeltro 
Carlo Evangelisti, Presidente del Parco dello Zolfo delle Marche 
Lorenzo Valenti, Curatore di alcuni saggi del volume 
Luigi Rossini, Coordinatore del progetto di riedizione 


Il volume contiene contributi di Roberto Monacchi, Angelo Schwarz, Ivo Biagianti, Paolo Giovannini, Vittorio Dini, Lorenzo Valenti e Silvestro Venturi, che ha portato avanti nuove ricerche rispetto alla prima edizione dell'Odissea (Comunità Montana Alta Valmarecchia, 1986), che ha beneficiato del coordinamento di Tea Giannini. 

La presentazione è aperta a tutti. 

Si ringrazia l’Istituto d’istruzione superiore Tonino Guerra di Novafeltria che ha condiviso l’iniziativa ed ha reso possibile l’evento. 

Sabato 5 ottobre 2019Gasparini
ore 16.00                     Forte di San Leo

Giovan Francesco Gasparini, "el pintor falsario".

Un ergastolano nel forte di San Leo 

La Società di studi storici per il Montefeltro in collaborazione con il Comune di San Leo e San Leo 2000, presenta i primi risultati di una ricerca su personaggi importanti, anche se ancora non noti, che hanno operato e vissuto nel Montefeltro.


Si tratta di un pittore: Giovanni Francesco Gasparini, finito all'ergastolo nel carcere di San Leo nel settembre del 1777 (si è certamente incontrato con Giuseppe Balsamo - Cagliostro, il quale viene rinchiuso nella cella detta il pozzetto precedentemente occupata dal Nostro); Giovanni viene liberato per ordine di papa Pio VI nel luglio del 1791 ed accompagnato, come da sua richiesta, ai confini col ducato di Modena.

Di Giovanni abbiamo una tela ad olio di carattere religioso, oggi restaurata, e che sarà presentata alla giornata di studio, nonché due suoi grafici del forte di San Leo, successivi al terremoto del 1781, recentemente pubblicati da A. Tosarelli.


Si ha notizia di altre opere a sua firma, ma ancora non scoperte, come sono ulteriormente da indagare i motivi che lo hanno condotto all'ergastolo, la documentazione del processo a suo carico, alla grazia ricevuta per intervento del Segretario di Stato, card. De Zelada, e del card. Doria Pamphili allora legato apostolico di Pesaro e Urbino, la fine della sua esistenza.
Tuttavia la ricerca ha dato risultati significativi che consentono di far conoscere una storia di vita intrigante.

La conferenza si terrà in Fortezza alle ore 16.00.

PROGRAMMA:

Saluti delle autorità

Interventi:
R. Monacchi, G. Donati, La storia della ricerca
P. L. Nucci, Dietro la tela, la storia di una vita
S. Brioli, M. C. Tonucci, Il dipinto restaurato
A. Marchi, Una “Cattura di Cristo”: analisi critico-estetica del dipinto
Roberto Monacchi - moderatore

Visita guidata alle celle (dove per quattordici anni è stato rinchiuso G. F. Gasparini)

Sarà in servizio una navetta gratuita a partire dalle ore 15.30 con partenza da Piazza Dante.

BettiniDomenica 11 agosto 2019, ore 21.00
Piazza Matteotti - Perticara 

Perticara durante la Seconda Guerra Mondiale nei diari (1942-1943) dell'ing. Ciniro Bettini

 

GalassoDomenica 31 marzo 2019, ore 16.30
Palazzo Cappelli - Secchiano 

Galasso, Uffogliano e Vico
i castelli di Galasso di Montefeltro

Intervengono:

Amministrazione Comunale di Novafeltria
Pier Domenico Cancellieri, Enrico Verona, Vincenzo Sebastiani
Saluti

Roberto Monacchi
Secchiano, Uffogliano e Vico, i castelli di Galasso

Daniele Maggioli e Giuliano Donati
Proiezione di fimati sui castelli di Secchiano, Uffogliano, Vico, Piega

Claudio Cardelli - moderatore

 

GalassoSabato 27 ottobre, ore 16.30
Teatro Sociale - Novafeltria

Galasso da Secchiano
alias Galasso di Montefeltro

Intervengono:

Roberto Monacchi
Galasso da Secchiano alias Galasso di Montefeltro

Gian Paolo Giuseppe Scharf
Le esperienze podestarili toscane di Galasso da Secchiano

Enrico Angiolini
Galasso Podestà e Capitano del popolo di Cesena

Alessandro Marchi - moderatore

Roberto Monacchi – San Leo: governo e vita di una comunità. Dalla caduta del giogo austriaco al fascismoSabato 23 maggio, ore 17
Palazzo Mediceo – San Leo

Roberto Monacchi
San Leo: governo e vita di una comunità
Dalla caduta del giogo austriaco al fascismo

Presentazione di Girolamo Allegretti

Studi montefeltrani – Monografie n. 24

Intervengono insieme all'autore:

Mauro Guerra – Sindaco di San Leo

Alessandro Marchi – Direttore di "Studi montefeltrani"

Ugo Gorrieri – Storico

Miniere sulfuree e carbonifereMiniere sulfuree e carbonifere tra Sogliano al Rubicone, Repubblica di San Marino e Perticara
Giornate internazionali di studio a cura della Società di studi storici per il Montefeltro

Sabato 18 ottobre, ore 10
SULPHUR Museo Storico Minerario
Perticara, Novafeltria (Rimini)

Nel 50° anniversario di chiusura della miniera

Saluti

Tiziano Arlotti, Deputato; Gianluca Bernardi Fabbrani, Assessore alla Cultura del Comune di Novafeltria; Cesare Bianchi, Presidente della Pro-Loco di Perticara

Moderatore

Andrea Onofri, Direttore di SULPHUR Museo Storico Minerario

Luca Gorgolini, Università di San Marino, Centro di ricerca sull'emigrazione – Uomini e miniere. La vicenda di Perticara

Silvia Crociati, Archivista – L'intervento di riordino e inventariazione dell'archivio della Miniera di zolfo di Perticara

Carlo Colosimo, Società di studi storici per il Montefeltro – Un convegno su Pietro Pirazzoli (1826-1902), eroe risorgimentale e direttore della miniera di Perticara: difficoltà e prospettive di un progetto

Visita guidata al Museo


Giovedì 9 ottobre, ore 17
Sala conferenze dell’Ente Cassa di Faetano
Faetano (Repubblica di San Marino)

Saluti

Giuseppe Maria Morgana, Segretario di Stato all'istruzione e Cultura della Repubblica di San Marino; Maurizio Zanotti, Presidente Ente Cassa di Faetano — Fondazione Banca di San Marino

Moderatore

Vito G. Testaj, Direttore del Dipartimento Turismo e Cultura della Repubblica di San Marino

Cristiano Guerra, Università di Bologna; Conrad Mularoni, Geologo – Caratteri geologici dei siti storici di estrazione dello zolfo e della lignite nel territorio della Repubblica di San Marino

Cristina Ravara Montebelli, Società di studi storici per il Montefeltro – Investitori stranieri alla ricerca di carbone e di zolfo nel XIX secolo

Claudia Malpeli, Vanna Tabarrini, Biblioteca di Stato e beni librari della Repubblica di San Marino – Documenti sulle miniere sammarinesi nella Biblioteca di Stato di San Marino

Aperitivo

Informazioni

Ente Cassa di Faetano, Strada della Croce, 48 - 47896 Faetano (RSM)
Tel. 0549/950125 — Fax 0549/870266 — info@ecf.smwww.ecf.sm


Sabato 4 ottobre, ore 10
Teatro Comunale “Elisabetta Turroni”
Sogliano al Rubicone (Forlì Cesena)

Per il conte Marco Fantuzzi (1740-1806)

Saluti

Dante Orlandi, Assessore alla Cultura del Comune di Sogliano al Rubicone; Carlo Evangelisti, Presidente del Parco dello zolfo delle Marche

Moderatore

Cristina Ravara Montebelli, Società di studi storici per il Montefeltro

Fabio Fabbri, Geologo – Il carbone della Romagna mineraria: da risorsa energetica a risorsa culturale

Davide Fagioli, Società di Ricerca e studio della Romagna mineraria – Miniere dismesse e archeologia industriale a Sogliano e nella valle del Savio

Pier Paolo Magalotti, Società di Ricerca e studio della Romagna mineraria – Le miniere di Sogliano e della valle del Savio: storia economica, politica e sociale

Visita alla Raccolta “Antonio Veggiani” a cura di Lara Cocchiarelli

Il castelo di Scavolo. Storia e futuro Sabato 2 Agosto 2014 – Scavolo di Sant’Agata Feltria (Rimini)

Il castello di Scavolo Storia e futuro

Il Presidente della Società di studi storici per il Montefeltro e Patrizia Farfaneti Ghetti sono lieti di invitare la Signoria Vostra all’incontro Il castello di Scavolo. Storia e futuro, organizzato dalla famiglia Ghetti con la consulenza scientifica di Studi montefeltrani ed il patrocinio della Farmacia San Michele di Rimini e dell’Accademia Italiana di Storia della Farmacia.

Scavolo di Sant’Agata Feltria (Rimini)
Sabato 2 Agosto 2014, ore 16.30

Saluti di Guglielmino Cerbara, Sindaco di Sant’Agata Feltria, e Roberto Monacchi, Presidente della Società di studi storici per il Montefeltro

Franco Vicini, L’abate Guido Paggetti di Scavolo, erudito nel Montefeltro del XIX secolo

Manlio Flenghi, Cenni storici sul castello di Scavolo

Interventi musicali del quartetto di chitarre “Agostino di Duccio

La valle degli idoli
Bronzi preromani da Casalecchio di Verucchio e dalla Valmarecchia Domenica 29 Settembre 2013 – Chiesa di sant’Agostino,
Museo Civico Verucchio

Cristina Ravara Montebelli
La valle degli idoli
Bronzi preromani da Casalecchio di Verucchio e dalla Valmarecchia
Fonti archeologiche d'archivio

Studi montefeltrani, Monografie 23

Interverranno

Cristina Ravara Montebelli – Autrice del volume

Annalisa Pozzi – Soprintendenza Beni Archeologici dell'Emilia Romagna

Lisetta Bernardi – Assessore a Cultura, Turismo e Pari Opportunità del Comune di Verucchio

Alessandro Marchi – Presidente della Società di studi storici per il Montefeltro

Ingresso libero

Il volume verrà distribuito ai Soci in regola con la quota 2012

Talamello nel medioevo Domenica 3 giugno 2007 – Talamello

Prima giornata del ciclo

Pagine di storia
Talamello nel medioevo

15.30 – Convegno di studi
Sala “Don Bosco”, piazza Garibaldi

Aldo A. Settia, All’origine dei castelli: strutture fortificate e abitative

Francesco V. Lombardi, Talamello da castello vescovile a residenza dei vescovi di Montefeltro (1362-1462)

Alessandro Marchi, Il crocifisso di Talamello: considerazioni e attribuzioni

Ranieri Varese, Gli affreschi di Talamello nell’attività pittorica di Antonio Alberti

Coordina Girolamo Allegretti, presidente della Società di studi storici per il Montefeltro

18.00 – “Cella”
Sala “Don Bosco”, piazza Garibaldi

Inaugurazione del restauro conservativo della Cella (affrescata nel 1437 da Antonio Alberti da Ferrara). Parteciperanno:
Rolando Rossi Sindaco di Talamello
Paolo Sorcinelli Assessore ai beni culturali Provincia Pesaro e Urbino
Gianfranco Sabbatini presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro
Palmiro Ucchielli presidente della Provincia di Pesaro e Urbino

Rievocazione storica in costume

19.30 – Buffet
Piazza Garibaldi

21.00 – Spettacolo
Piazza Garibaldi

Compagnia sbandieratori e tamburi “L’Araba Fenice” di Corinaldo
Graal: da Lucifero ai Cavalieri della tavola rotonda

Per informazioni

Comune di Talamello
0541920736 – www.comune.talamello.pu.it – comune.talamello@provincia.ps.it

Società di studi storici per il Montefeltro
0541916230 –

L’abbazia di Santa Maria del Mutino Sabato 9 settembre 2006 – Ore 18,00
Carpegna
Palazzo dei Principi, Sala del trono

Presentazione del libro

Alessandra Lavagnino
Un inverno: 1943–1944
Sellerio editore, Palermo 2006

Mario Augusto Lolli Ghetti e Tommaso di Carpegna Falconieri ne discutono con l’Autrice.

Per informazioni

Telefono 0541916306, 0541926967 – Email

Università dell’età libera

Corso

Storia del Montefeltro
a cura della Società di studi storici per il Montefeltro

Castello dei Conti Oliva, ore 21
Piandimeleto

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Martedì 11 aprile
    Tommaso di Carpegna, Le istituzioni civili ed ecclesiastiche del Montefeltro
  • Mercoledì 19 aprile
    Tommaso di Carpegna, I sistemi abitativi nel Montefeltro
  • Martedì 9 maggio
    Alessandro Marchi, Testimonianze del Rinascimento nel Montefeltro
  • Mercoledì 10 maggio
    Tommaso di Carpegna, Cosa resta oggi del Montefeltro medievale
  • Martedì 16 maggio
    Girolamo Allegretti, Dagli Appennini alle Maremme: l’emigrazione stagionale
  • Martedì 23 maggio
    Girolamo Allegretti, Coltivazione e commercio del guado nella valle del Foglia
  • Martedì 30 maggio
    Girolamo Allegretti, Proprietà della terra ed economia del podere: l’area submontana
  • Martedì 6 giugno
    Luca Gorgolini, Il Montefeltro del XX secolo

Per informazioni: Comune di Piandimeleto 0722 721528.

Angelo Battelli (1862-1916). L’uomo, lo scienziato, il politicoSabato 8 ottobre 2005
Macerata Feltria
Teatro Angelo Battelli

Angelo Varni (Università di Bologna)

Roberto Vergara Caffarelli (Università di Pisa)

presentano

Angelo Battelli (1862-1916). L’uomo, lo scienziato, il politico
Atti del convegno

a cura di Luca Gorgolini

“Atti dei convegni” numero 12

IX conferenza di Casteldelci, La contea di GattaraSabato 6 agosto 2005
Gattara
Chiesa parrocchiale

IX conferenza di Casteldelci
La contea di Gattara

Tommaso di Carpegna Falconieri, Gattara e i suoi conti

Pier Giorgio Pasini, La chiesa di Snata Maria della Neve

Paolo Bà, Gattara e il Marecchia nella poesia di Francesca Turina Bufalini (1544-1641)

Presiede Giovanni Cherubini (Università di Firenze)

X giornata del paneSabato 25 giugno 2005
Maiolo
Sala consiliare

X giornata del pane

Le giornate del pane di Maiolo

Il pane

Renzo Paci (Università di Macerata), Il pane di ghianda

Giovanni Fabbri (Com. mont. Alta Valmarecchia), Prove di coltivazione di un antico grano: il gentilrosso

Maiolo – I perduti castelli di Spronalbotto e Landeto

Scuola elementare di Maiolo, La ricerca documentaria

Anna Lia Ermeti, Daniele Sacco (Università di Urbino), La verifica archeologica

L’abbazia di Santa Maria del MutinoSabato 23 aprile 2005
Piandimeleto
Sala del trono di palazzo Oliva

L’abbazia di Santa Maria del Mutino
Atti del convegno

Giulia Barone, Università “La Sapienza” di Roma

Augusto Vasina, Università di Bologna

presentano

L’abbazia di Santa Maria del Mutino

a cura di Tommaso di Carpegna Falconieri
“Atti dei convegni” numero 11

La musica europea tra la fine del medioevo e gli albori del rinascimento

Concerto del coro polifonico “Psalterium” di Milano diretto dal professor Stefano Torelli

Società di studi storici per il Montefeltro